Finanziamenti ristrutturazioni Sardegna

FINANZIAMENTI RISTRUTTURAZIONI 2018

La legge di Bilancio 2018 oltre a prorogare anche per l'anno in corso gli incentivi fiscali per i lavori di ristrutturazione edilizia e il bonus mobili, ha riscritto le regole per l'ecobonus e introdotto una detrazione per gli interventi di realizzazione e manutenzione del verde.

In sintesi le conferme e le novità:

Ristrutturazioni edilizie

Fino al 31 dicembre 2018, i contribuenti che effettuano lavori di ristrutturazione edilizia potranno contare sulla detrazione IRPEF base del 50% delle spese sostenute, fino ad una soglia massima di 96.000 euro per unità immobiliare per i lavori previsti dall'art.16 bis del TUIR.

Si tratta di manutenzione ordinaria sulle parti condominiali di un edificio, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo e ristrutturazione edilizia; ricostruzione o ripristino di immobili danneggiati da calamità naturali, realizzazione di autorimesse e abbattimento di barriere architettoniche; abbattimento dell'inquinamento acustico e interventi finalizzati al risparmio energetico.

Ecobonus

L'agevolazione consiste in una detrazione dall'Irpef o dall' Ires in presenza di interventi finalizzati ad aumentare il livello di efficienza energetica delle unità immobiliari singole o facenti parte di di edifici condominiali esistenti.

In particolare godranno della detrazione del 65% le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2018 per:

  • la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento o condizionamento
  • il miglioramento termico dell'edificio (coibentazioni - pavimenti - finestre, comprensive di infissi)
  • l'installazione di pannelli solari
  • la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale.

Interventi condominiali

La detrazione del 65% si applica anche alle spese per interventi relativi a parti comuni degli edifici condominiali o che interessino tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2021.

Per le spese sostenute dal 1º gennaio 2017 al 31 dicembre 2021 la detrazione sale al 70% per gli interventi sull’involucro con un’incidenza superiore al 25% della superficie dell’edificio ed è del 75% nel caso di miglioramento della prestazione energetica invernale e estiva. L’importo complessivo della spesa non deve essere superiore a 40.000 euro moltiplicato per il numero delle unità immobiliari che compongono l’edificio.

Bonus Verde

È il nuovo bonus destinato favorire ed incrementare gli interventi per l'impianto e/o sistemazione del verde nelle unità immobiliari singole o nelle parti comuni di edifici condominiali, per la realizzazione di recinzioni, impianti di irrigazione o pozzi.

È una detrazione Irpef del 36% sulle spese sostenute nel 2018 fino a un massimo di 5000 euro per unità immobiliare e va ripartita in dieci annualità di pari importo.

Sono ammesse in detrazione, sempre nei limiti del tetto massimo di 5000 euro anche le eventuali spese di progettazione e manutenzione connesse all’esecuzione degli interventi.

Poiché le spese sostenute per alcune tipologie di interventi come la sostituzione dei serramenti o delle caldaie a biomassa e caldaie a condensazione in classe A (senza sistemi intelligenti di termoregolazione ) possono godere di due diverse, alternative agevolazioni (bonus ristrutturazioni o ecobonus), e tenuto conto, inoltre, che l'ecobonus ha dei tetti massimi e percentuali di detrazione dedicate per ogni singolo intervento, il proprietario deve valutare l'incentivo più adatto al suo caso in base agli sconti, limiti di spesa, complessità delle procedure e scadenze.

Contattaci per avere maggiori informazioni sui finanziamenti disponibili. Dai un'occhiata alla sezione ristrutturazioni in sardegna per conoscere tutti i servizi della nostra azienda.

Per maggiori info sui bonus clicca qua

Dai un'occhiata agli incentivi di ristrutturazione in vigore attualmente

CSE

COOPERATIVA SARDA EDIFICAZIONI
.+39 3407936378

contattaci

Per ulteriori informazioni. Risponderemo quanto prima

Sarda-edificazioni

Questo sito fa uso di cookies per migliorare l'esperienza dell'utente. Proseguendo con la navigazione ne consenti l'utilizzo. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.